Pedodonzia

Che cos’è la pedodonzia?

La pedodonzia (o odontoiatria pediatrica) è la branca dell’odontoiatria che previene e cura le patologie odontostomatologiche del paziente in età evolutiva, dai 2 ai 16 anni. Si occupa in particolare di prevenire l’insorgenza di lesioni cariose dei denti da latte (denti decidui), della loro eventuale cura e di intercettare eventuali malocclusioni.

Quando portare per la prima volta il bamabino dal dentista?

Generalmente è consigliabile fare una prima visita intorno ai primi 3 anni di età, con controlli successivi ogni sei mesi, man mano che la dentizione procede. Vi verranno inoltre date informazioni riguardanti la corretta alimentazione e igiene orale del bambino, l’utilizzo corretto di biberon e succhiotto, l’eventuale prescrizione di fluoro e la tempistica per intercettare eventuali disarmonie dentali e scheletriche.

I denti decidui vanno curati?

La CLINICA DENTALE GUADAGNO raccomanda di curare i denti decidui.

Mantenere in buona salute i denti e i tessuti del cavo orale favorisce lo sviluppo di un apparato stomatognatico sano e armonico. I denti decidui infatti svolgono diversi ruoli fondamentali: consentono una corretta funzione masticatoria e fonetica, mantengono lo spazio e guidano l’eruzione dei denti permanenti e la crescita scheletrica.

Nel caso in cui si perdano precocemente i denti decidui, a causa di carie o traumi, è necessario che il pedodontista valuti la necessità di applicare un apparecchio ortodontico per mantenere gli spazi. In caso contrario spesso si creano complicazioni all’eruzione dei denti permanenti.